Amazon SES:
il servizio SMTP più economico

Stai cercando il server SMTP più economico o addirittura gratuito? Sei nel posto giusto. Il nostro intento è guidarti alla scoperta del servizio di invio di email più economico sul mercato e spiegarti i pro, i contro e le alternative.

Ma prima tieni a mente due considerazioni:

  • economico non significa necessariamente conveniente
  • un semplice server smtp (come il tuo server di posta in uscita o provider di hosting – e anche Amazon SES) non è la stessa cosa di uno smarthost. Il primo gestisce l’invio; il secondo gestisce la deliverability

Amazon SES – Cos’è e perché è così economico

Amazon SES - Cos'è e perché è così economico

Amazon SES (Simple Email Service) è un servizio di posta elettronica di base, scalabile e basato su cloud dedicato agli sviluppatori e che fa parte degli Amazon WEB Services (AWS).

Amazon ci dice che Amazon SES è adatto all’invio di:

  • Email transazionali
  • Bulk email
  • Campagne di email marketing

A nostro avviso – per motivi che spiegheremo più avanti – questo tipo di servizio di posta elettronica è più adatto all’invio di email transazionali piuttosto che all’invio di email di marketing. Ora, basti pensare che Amazon SES non dispone di una piattaforma completa che permetta di strutturare il design e il template delle email, essenziale per una campagna di email marketing di successo.

Amazon SES è uno dei servizi di posta elettronica più economici disponibili. Il costo è di 0,1 $ ogni 1000 email inviate. Si paga per ciò che si utilizza, con un modello di abbonamento che non prevede un piano specifico con pagamento anticipato.

Il più grande vantaggio di Amazon SES è il prezzo

Come abbiamo appena visto, Amazon SES è piuttosto economico e dispone addirittura di una versione gratuita per coloro che utilizzano l’app di hosting Amazon EC2. Questa versione consente di inviare gratuitamente fino a 62.000 email al mese (gli allegati non sono inclusi) e può rappresentare un ottimo affare per le piccole aziende che inviano una quantità di email al di sotto di tale soglia.

Il motivo del basso costo di Amazon SES è che si tratta principalmente di un server di invio e non di un servizio completo capace di garantire un’ottima deliverability e di fornire statistiche dettagliate sulla performance delle email inviate. In sostanza, Amazon SES esegue un’azione molto semplice, ovvero invia un gran numero di email da un singolo account. L’utente è completamente solo nella gestione del suo flusso di posta elettronica e non sarà in grado di analizzare il suo lavoro tramite report e statistiche (strumenti davvero utili per i veri marketers).

Amazon SES permette di inviare una grande quantità di messaggi transazionali e svolge molto bene questa attività, ma è fondamentalmente un semplice strumento di invio. È stato creato per inviare email tramite API non per offrire una piattaforma SMTP completa. Questo è il motivo per cui è così economico e non può essere paragonato ad altri servizi e API di posta elettronica professionali. Se ti aspetti da Amazon SES qualcosa di diverso o di più dell’invio delle tue email, rischi di rimanere deluso.

Pro e contro di Amazon SES

Proviamo ad analizzare i pro e i contro di Amazon SES, uno dei Servizi SMTP più economici sul mercato. Perché è così popolare e perché non è sempre la scelta giusta per ogni tipo di attività?

Pro

  • Prezzo basso
  • Piano gratuito fino a 62.000 email al mese
  • Facile integrazione con altri servizi AWS
  • Gestione della posta in arrivo

Contro

  • Assenza di templates
  • Nessun editor Drag & Drop
  • Nessuna statistica e analisi degli invii
  • Nessun supporto alla deliverability
  • Difficile da usare
  • Integrazione con altri servizi complicata
  • Possibili problemi di deliverability con l’IP condiviso

Analizzando i pro ei contro, possiamo confermare che la migliore qualità di SES è il suo prezzo accessibile. Anche se alcuni utenti segnalano che SES è difficile da usare e da integrare con altri servizi (ad esclusione di quelli AWS), dobbiamo anche ammettere che si tratta di un valido strumento per l’invio delle email, a patto che il tuo obiettivo sia solo inviarle, senza avere alcuna certezza di avvenuta consegna e nessuna possibilità di gestire gli altri componenti della tua campagna email (progettazione grafica e analisi delle prestazioni, per esempio).

Tuttavia, è difficile pensare che un’azienda possa preoccuparsi solo di inviare le email e ignorare tutto il resto. Anche pensando all’invio di email transazionali non è consigliabile non lavorare sui template e non analizzare le statistiche di invio.

Le email transazionali – come abbiamo spiegato in questo articolo – sono il biglietto da visita di ogni attività commerciale online e devono arrivare in tempo nella casella di posta del destinatario. Non solo, se il loro aspetto è curato nei minimi dettagli (per esempio grazie all’uso di bei template e all’inserimento di consigli d’acquisto e codici promo) riescono anche a funzionare come potenti catalizzatori di nuovi acquisti.

Trattandosi di email che i destinatari si aspettano (a seguito di un ordine, di una richiesta di reimpostazione della password, ecc.), è anche fondamentale che i messaggi transazionali non finiscano in spam. In caso contrario, l’utente coinvolto perderebbe fiducia nel tuo brand e, come conseguenza più ampia, rischieresti di perdere credibilità agli occhi di tutti i clienti. Quest’ultima considerazione spiega perché dovresti affidarti a un servizio SMTP esterno per assicurarti che le tue email arrivino sempre a destinazione.

Le piattaforme professionali di gestione della posta elettronica come turboSMTP e SendGrid garantiscono una migliore velocità di consegna perché sono costruite per affrontare i problemi di deliverability e coltivare relazioni con i principali provider di posta elettronica al fine di mantenere gli IP condivisi e quelli dedicati in whitelist.

Altri vantaggi di un servizio SMTP completo come turboSMTP sono:

  • Statistiche in tempo reale che ti consentono di tenere traccia dei tuoi risultati e ottenere il massimo dalla tua strategia di posta elettronica imparando dai tuoi errori
  • Editor Drag & Drop per creare modelli accattivanti sia per email transazionali che commerciali
  • Supporto dedicato per problemi di consegna e piani di marketing
  • Facilità di utilizzo (che rende queste piattaforme adatte a utenti sia tecnici che non tecnici)

Cerchi un servizio SMTP gratuito o più economico? Meglio uno professionale

Servizi SMTP economici o gratis come Amazon SES non ti offrono supporto specifico, templates, statistiche e altri preziosi strumenti per la tua strategia di comunicazione. Ciò significa che – risolto il problema dell’invio – dovrai fare tutto il resto da solo e cercare una o più piattaforme aggiuntive che ti consentano di monitorare il flusso della tua posta elettronica in uscita, analizzare i risultati e creare template per email accattivanti.

Anche in termini di costi, una strategia di questo tipo non è sempre conveniente. Puoi prenderla in considerazione solo se gestisci un’azienda molto grande che invia milioni di email al mese. Se non lo sei, dovresti valutare altre possibilità.

Grazie ad un servizio SMTP professionale puoi sottoscrivere il piano più adatto alle tue esigenze e avere accesso a una piattaforma di facile utilizzo che ti offre in un’unica soluzione:

  • API di posta elettronica professionali per sviluppatori
  • Invio di email transazionali
  • Invio di newsletter
  • Monitoraggio delle email in tempo reale
  • Supporto alla deliverability
  • Assistenza clienti 24/7
  • IP in whitelist
  • Restrizioni degli ISP bypassate
  • Editor Drag & Drop per template

Non soffermarti solo sul prezzo!

Un servizio SMTP più economico o gratuito potrebbe non essere quello più giusto per le tue esigenze

PROVA TURBOSMTP GRATISSCOPRI I NOSTRI PIANI