SMTP di Vodafone: la configurazione

Per inviare le email su un'applicazione di posta elettronica tramite il proprio account mobile di Vodafone, è necessario innanzitutto configurare i suoi parametri SMTP. L'operazione è molto semplice; basta aprire il pannello di configurazione del client:

smtp hotmail

e inserire i dati del server di posta in uscita di Vodafone:

  • Descrizione: un nome generico, es. SMTP Vodafone
  • Nome del server SMTP di Vodafone: smtp.net.vodafone.it
  • Porta SMTP di Vodafone: 25 o 465
  • Nome utente del server SMTP di Vodafone: l'indirizzo email da cui spedite

A questo punto potete scegliere anche i dettagli relativi all'autenticazione e alla sicurezza dell'invio: per maggiori informazioni potete leggere il nostro articolo sulla configurazione dei server SMTP.

Bisogna tuttavia aggiungere un dettaglio importante.

Vodafone non pone limiti precisi riguardo l'invio di email, ma come tutti gli SMTP associati a provider gratuiti non ha un server di posta strutturato per l'invio di massa. Vodafone assegna infatti ai propri utenti degli IP condivisi fra centinaia di altre persone: un fattore che influenza negativamente la deliverability. In altri termini, una parte delle email sarà respinta dai filtri antispam dei riceventi.

Quindi, se dovete inviare una newsletter o anche solo un'email a più destinatari, è importante affidarsi a un servizio SMTP professionale che consegni correttamente ogni messaggio. Con turboSMTP potete avere subito 6000 email gratis al mese, per sempre: la differenza sarà subito visibile.

assistenza telefonica italiana: +39 02 890.509.69