SMTP di Hotmail: la configurazione

Per impostare un client di posta elettronica con il proprio account Hotmail (e quindi gestire le email direttamente sul proprio desktop), è necessario configurare i parametri del server SMTP di Hotmail. L'operazione è molto semplice; dovete aprire il pannello di configurazione nella vostra applicazione:

smtp hotmail

e inserire i dati del server di posta in uscita di Hotmail / Windows Live:

  • Descrizione: un nome generico, es. SMTP Hotmail
  • Nome del server SMTP di Hotmail: smtp.live.com
  • Porta SMTP di Hotmail: 25 o 465
  • Nome utente del server SMTP di Hotmail: il vostro indirizzo Hotmail

Nel caso vogliate impostare un processo di autenticazione, dovrete inserire anche una password. Per quanto riguarda la sicurezza della connessione e per saperne di più, potete consultare il nostro articolo sulla configurazione dell'SMTP.

Purtroppo, il server SMTP di Hotmail pone un limite al numero di messaggi in uscita al fine di scoraggiarne l'utilizzo da parte degli spammer: nel dettaglio, il tetto è di 300 messaggi al giorno e fino a 100 destinatari per messaggio.

Se dovete lanciare una campagna di email marketing, dunque, è indispensabile scegliere un server SMTP professionale con cui poter spedire un numero illimitato di messaggi. Con la garanzia che verranno tutti recapitati al mittente, senza incorrere in filtri antispam.

[NOTA BENE: questa è solo una pagina esplicativa di servizio fornita da turboSMTP; non abbiamo alcuna connessione con Hotmail né possiamo risolvere questioni o problemi legati a HOtmail.]

assistenza telefonica italiana: +39 02 890.509.69